Basic Joomla Menu

Conoscersi su Tinder PDF Stampa E-mail





Dottoressa,

apprezzo molto i suoi articoli in quanto molto utili.

Vorrei sapere che ne pensa di tinder come modo di conoscere persone dell’altro sesso?
E’ molto difficile al giorno d’oggi conoscere persone nuove, ognuno è molto chiuso e concentrato su di se stesso e sul suo mondo.

Quando esco con gli amici, solitamente, stiamo tra di noi e non proviamo neanche l’approccio. Anche se i miei amici sono quasi tutti sposati e quando escono vogliano solo svagarsi, chiacchierare.

 

Sono comunque timido e soprattutto ho pochi ma buoni amici, non sono una persona superficiale e vorrei anch'io una storia magari seria.

Grazie

 

 

Cosa penso di Tinder e di tutti i canali virtuali per conoscere persone di qualunque sesso, comprese le amicizie o qualunque altra cosa? Tutto il bene del mondo. E' un metodo come un altro, per certi versi facilitante. Personalmente non amo quelli che richiedono fotografia e dati personali (che mi sa di supermercato dell'amore), ma è una questione di gusti. In generale penso che qualunque, dico qualunque, metodo per conoscersi è una buona cosa; tutto sta a come ci si serve del mezzo, ma questo vale per tutto.

La timidezza può certo comunque essere una difficoltà, al momento di incontrarsi; ma non c'è nulla di sbagliato ad esser timidi, lo siamo tutti in fondo, per cui ben vengano gli incontri al buio pieni di imbarazzo e timidezza, è vita anche questa.
In realtà, se ci pensi, al giorno d'oggi è meno difficile conoscere persone nuove proprio grazie ai social e alle applicazioni di incontri. Per i timidi è sempre stato molto difficile, da questo punto di vista le cose non cambiano. Immagino poi avendo tanti amici sposati che tutto sia ancora più difficile.
Mi sento però di dirti una cosa. La storia "seria" non ha nulla a che fare con la superficialità o meno. Tu potrai conoscere delle donne, su internet o vis-à-vis, con alcune avere delle storie, anche belle, ma non è detto che te ne innamorerai. Per la storia "seria" è bene attendere l'amore, non dobbiamo accanirci con una persona solo perché è cara o perché ha tutti i requisiti per un buon matrimonio. Il destino di due persone non necessariamente è quello di stare insieme per la vita: Spesso, molto spesso, facciamo l'errore di sognare i confetti bianchi ancora prima del primo bacio, E' una cosa molto frequente. Ogni incontro ha a sua bellezza e... il suo destino. Un incontro può essere bellissimo e durare qualche mese, una settimana, una notte. Altri li trasciniamo per anni nel ricordo di ciò che sono stati nei primi mesi. Quindi, caro L., per ora concentrati sul presente, sulle donne che puoi conoscere, sul fatto che un contatto profondo si può avere con una sconosciuta in una notte o può durare tutta la vita, a seconda di quanto due persone possano avere un modo simile di goderne e viverla, oppure magari possano condividere un momento della vita stessa ma poi salutarsi e comunque essersi dati tanto.
Insomma, non pensare alla storia seria, persa a godere della vita e delle relazioni che puoi avere, e magari un giorno troverai l'amore, l'unica cosa per cui secondo me (salvo rare eccezioni) valga la pena di sposarsi. Te lo auguro.
Un caro saluto
 

Menu Principale