Basic Joomla Menu

Adolescente che va male a scuola PDF Stampa E-mail



Buonasera, sono una mamma di un ragazzo di 15 anni, bravo e buono, ma dedica poco tempo allo studio e tanto al computer e agli amici. So che e’ normale a questa eta’, ma dato che l’anno scorso e’ stato bocciato, mi aveva promesso che quest’anno si sarebbe impegnato di piu’...ma i risultati si vedono saltuariamente. Mi metto a sua disposizione se ha bisogno di ripetere, mio cognato a volte lo aiuta nelle materie in cui fa piu’ fatica. Lui si impegna e promette di studiare tutti i giorni...ma purtroppo non e’ sempre cosi’!!!!Questa sera abbiamo avuto un battibecco sulla scuola...e sinceramente mi e’ spiaciuto aver litigato con lui...non so piu’ come devo comportarmi. A volte e’ bravo, buono e dolce, altre volte non si puo’ parlargli insieme senza andare a finire a litigare(sempre e solo sull’argomento scuola e pc) Piu’ tardi mi ha detto Buonanotte e mi ha chiesto scusa. Vorrei un consiglio, su come comportarmi con lui...tenga conto che fino a qualche anno fa era un ragazzo timido e chiuso in se, con pochi amici e il pc era il suo mondo....ora le cose sono cambiate....ha molti amici e’ sempre felice e contento...l’unico problema e’ la scuola e il computer. La ringrazio gia’ da ora per la risposta che vorra’ inviarmi.



Cara S.,

è la storia del mondo: gli adolescenti fanno impazzire i genitori.
Ma con te sarò breve, perché voglio che ti rimanga impresso un solo concetto importante: dici che tuo figlio era solitario, timido e attaccato al computer, e che ora è felice e contento e pieno di amici, ancora attaccato al computer. Puoi esultarne, perché poche mamme hanno il piacere di dire che il loro figlio è felice. La scuola non è tutto, non è tutto. E' qualcosa, in cui bisogna impegnarsi e per cui bisogna lottare, ma non per forza brillare. Forse lui brillerà col computer e diventerà un ricco informatico. Goditi le sue scuse e continua a fare la mamma che si preoccupa; lui continuerà a fare il suo mestiere di adolescente.
Auguri e saluti.
 

Menu Principale