Basic Joomla Menu

Vuoi iniziare un percorso di Psicoterapia? PDF Stampa E-mail


La Psicoterapia è per tutti: per chi soffre, per chi vorrebbe conoscere meglio se stesso, per chi non ha le idee chiare su un momento di vita. E' un percorso di conoscenza di sé che ha solo vantaggi, e che conduce ad un approccio con la vita più vicino ai propri desideri e bisogni profondi.

Non è indolore: conoscersi nel profondo spesso mette di fronte alle proprie ombre represse, al rimosso, a ciò a cui non si vuol pensare o non si vuol sentire perché troppo doloroso.
Ma quella rimossaè una sofferenza che solo apparentemente non fa male: è lì, a logorarci dall'interno, pronta a toglierci energie vitali e ingombrarci la vita con sintomi e malattie. Impariamo ad adattarci ai compromessi piùpericolosi: per sopravvivere al dolore troviamo mille escamotage, soluzioni labirintiche fatte di nevrosi, comportamenti ossessivi, difese caratteriali: c'è chi apprende a narcotizzare le emozioni, chi si fa venire una malattia per decentrare il dolore, chi perde la memoria, chi insegue il potere, chi diventa compiacente e seduttivo pur di avere l'amore e le attenzioni degli altri.

La sofferenza invade il nostro organismo, che è costretto a riequilibrarsi in modo alternativo. Se devo fare un lavoro di bricolage, ma mi mancano le forbici, cercherò di adattarmi con gli attrezzi di cui dispongo, facendo acrobazie e sprecando molto tempo: è comunque un buon risultato, ma avrei fatto meglio a vestirmi, uscire e andare comprare le forbici. Allo stesso modo, l'individuo ha straordinarie capacità di adattamento, a volte commoventi, ma questo lo porta ad accontentarsi di una situazione accettabile, che lo fa sopravvivere.

Se hai voglia di iniziare un cammino di autorealizzazione, per spolverare la tua vita dagli ingombri del tuo mondo sommerso, non hai che da farlo.
Uno sforzo iniziale maggiore ti impedirà di continuare la tua vita stentando tanti sforzi logoranti.