Basic Joomla Menu

Creatività e Artiterapie Stampa E-mail

Cos'è la creatività? perché se ne parla tanto?

Creatività è una parola complessa, potrebbe significare tutto e niente. Qui, la useremo per individuare un modo preciso di approcciarsi alla vita: essere sempre pronti a guardare le cose da punti di vista nuovi e inusuali.
Non esiste nessuno che non abbia occhi originali verso il mondo: ognuno di noi ha la sua formula propria, specifica, di leggere le cose, di interpretarle, di viverle. In parte è giusto che ci conformiamo alla visuale collettiva, perché altrimenti saremmo monadi disperate; ma in parte possiamo conservare il nostro individuale sguardo sul mondo, che appartiene solo a noi, e che attinge a risorse nostre uniche, singolari, non inflazionate dall'uso collettivo.

L'Arteterapia è uno degli strumenti della Psicologia Clinica che consente di accedere immadiatamente allo spazio originale, non ripetitivo e autentico, dell'individuo, grazie alle forme espressive proprie dell'arte e alla loro immediatezza. Pittura, teatro, musica, danza, manipolazione scultorea, collage, rivelano la propria poetica sul mondo, e consentono l'accesso a spazi di sé poco esplorati.